Hammers ritorno a casa con vittoria e primato

HAMMERS RUGBY CAMPOBASSO – PARTENOPE NAPOLI  28-19 (4-3)
PRIMO TEMPO: 7-7 (1-1)


HAMMERS RUGBY CAMPOBASSO:15 Di Bona (80′ Battista), 14 Pietrangelo, 13 De Luca (80′ Di Stefano), 12 Zeolla, 11 Blanco ( 80′ Dudiez), 10 Valente A., 9 Mignogna, 8 Fatica cap., 7 Fratianni, 6 Di Iorio, 5 Suliani, 4 Ziccardi (60′ Russo), 3 Corsillo, 2 Giampietruzzi (80′ Valente), 1 Ianniruberto. A disposizione: 16 Valente G., 17 Discenza, 18 Rosa, 19 Di Stefano, 20 Battista, 21 Dudiez, 22 Russo. ALL. Sommella.
PARTENOPE NAPOLI:15 Giustiniani, 21 Jallow (51′ Stabile), 13 De Maria, 12 Sagirashvili, 11 Maione, 10 Siciliano, 9 Antonelli, 8 Trotta cap., 7 De Nigris, 6 Castaldi, 5 Buonincontro, 4 Fabozzi, 3 Russo, 2 Moraca (55′ Crescente), 1 De Filippis (51′ Righetti).
A disposizione: 16 Righetti, 17 Tiburcio, 18 Stabile, 19 Crescente. ALL. Siciliano.

Arbitro: D’Orsi Alessandro
METE: 4′ Pietrangelo (CB), 35′ Sagirashvili (NA), 42′ Maione (NA), 48′ Di Bona(CB), 59′ Di Maria (NA), 85′ Pietrangelo (CB), Blanco (CB)TRASFORMAZIONI: Valente A. (CB), Siciliano (NA), Siciliano (NA), Valente A. (CB), Valente A. (CB), Valente A. (CB).
AMMONIZIONI: AL 57′ Zeolla (CB)


Nel paesaggio lunare che fa da contorno da qualche settimana al terreno da gioco dell’ex Romagnoli, gli Hammers Rugby Campobasso sono tornati a giocare davanti al pubblico amico dopo circa due mesi d’assenza. Il ritorno a casa é coinciso con una vittoria di carattere contro la Partenope Napoli. Partita molto sentita e importante per entrambe le formazioni in ottica campionato e che rappresentava il recupero della quinta giornata d’andata, non disputata all’epoca per impraticabilità del campo causa neve.

Dopo la sconfitta di sette giorni prima a Battipaglia, contro i primi della classe, gli uomini di coach Sommella erano chiamati a un pronto riscatto per restare nella scia dei salernitani e consolidare il loro secondo posto allontanando la Partenope, assestata in terza posizione.

Partono dettando legge con i propri avanti i rossoblu che già al 5′ muovendo palla alla mano velocemente, sprigionano la velocità di Pietrangelo servito in un corridoio di corsa perfetto che lo conduce fino in meta, con successiva trasformazione di Antonello Valente. Per gran parte della prima frazione di gioco i campobassani mordono forte sugli avanti campani e impediscono ai trequarti in casacca biancoblu giocate pulite. Solo nella seconda parte del primo tempo, al 35′ con Sagirashvili, la Partenope ritrova il pallino del gioco e riesce a pareggiare i conti sul 7 a 7 con la successiva trasformazione di Siciliano.

Nei primi minuti del secondo tempo un buco nero sembra risucchiare i rossoblu mentalmente e permette la seconda meta della Partenope firmata da Maione.A infrangere lo “Stargate” immaginario dei campobassani ci pensa Di Bona su spinta di De Luca; i due trovano il pertugio giusto al 48′ sulla parte sinistra della difesa avversaria e pareggiano i conti.Al 59′ tornano però avanti i campani con una meta di Di Maria il quale evita la difesa di Blanco e sembrano poter conquistare l’inerzia dell’incontro.

È però solo un attimo, perché da quel momento in poi i rossoblu vivono oltre 20′ nella metà campo avversaria, spingendo con furore fino a quando, a 5′ dalla fine, Pietrangelo porta in meta una palla partita dagli avanti e transitata prima in maniera pulita tra le mani di Di Bona e Fratianni.

La rimonta è completata dalla trasformazione di Valente, ma i rossoblu ci tengono a spingere fino all’ultimo minuto e De Luca, migliore in campo, ruba una palla e in ripartenza la offre a Blanco che realizza allo scadere la quarta meta degli Hammers e chiude definitivamente i conti. 

Unica nota negativa di giornata l’infortunio rimediato al ginocchio da De Luca, proprio sull’ultima azione. A lui i compagni hanno dedicato questa vittoria che permette ai rossoblu campobassani di raggiungere Battipaglia in testa alla classifica di C2.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close