comunicazione, Raw Signs Comunicazione, Senza categoria

CLN CUS Molise partenza in trasferta a Fano, Sanginario: “Venderemo sempre cara la pelle”

Partirà in trasferta sul campo dell’Eta Beta Fano il prossimo 6 ottobre l’avventura del Circolo La Nebbia Cus Molise nel campionato di serie B 2018-2019.

Un campionato in gran parte nuovo per la formazione di Marco Sanginario visto il cambio di girone, un campionato che i biancorossi affronteranno con lo spirito e la voglia di ben figurare vendendo cara la pelle contro qualsiasi avversario.

L’esordio di fronte al pubblico amico ci sarà il 13 ottobre contro il Gadtch Perugia. Come nella passata stagione la squadra del capoluogo di regione dovrà affrontare una doppia trasferta alla terzultima e alla penultima giornata prima del derby con la Chaminade che chiuderà la stagione (il 5 gennaio andata al Palaunimol e il 27 aprile 2019 al Palaselvapiana).

A proposito del cammino del Circolo La Nebbia Cus Molise abbiamo ascoltato il parere del tecnico Marco Sanginario. “Il nostro calendario è identico a quello dello scorso anno – interviene il trainer – doppia trasferta alla terzultima e alla penultima giornata e poi gara finale contro la Chaminade. E’ un girone difficile sotto tutti i punti di vista, le squadre continuano a rinforzarsi ma a parte questo non credo che sia il calendario a fare la differenza. Da tre anni a questa parte il derby capita all’ultima giornata – continua Sanginario – è una coincidenza strana ma in linea di massima non cambia nulla.

Affronteremo questo campionato partita dopo partita con l’intento di raggiungere quanto prima la salvezza e levarci qualche bella soddisfazione avendo costruito una squadra basandola sui giovani e sullo zoccolo duro dello scorso anno, riducendo il budget. Non per questo partiremo svantaggiati ma con l’intento di stupire durante tutto l’arco del campionato.

Una cosa abbastanza strana – argomenta ancora Sanginario – è far giocare tutte e due le molisane in casa e fuori le stesse giornate. In questo modo non si dà la possibilità ai sostenitori campobassani di poter seguire entrambe le formazioni della città. Questo è stato sicuramente un errore da parte della federazione perché così facendo viene meno la pubblicità verso questo sport per la gente di Campobasso e del Molise”.

Ufficio Stampa Cln Cus Molise

comunicazione, Raw Signs Comunicazione

Calcio a 5 serie B: il CLN CUS MOLISE nel girone D

Il CLN Cus Molise per la stagione 2018-2019 del campionato di serie B nazionale, è stato inserito nel gruppo D composto da formazioni marchigiane (cinque), abruzzesi (due), umbre (due), una squadra dell’Emilia Romagna e due molisane.

Cambia quasi tutto rispetto agli ultimi anni, quando la formazione del capoluogo di regione era stata inserita nel raggruppamento con avversarie pugliesi e abruzzesi. Saranno tanti di più i chilometri da percorrere dal punto di vista logistico e sarà un girone impegnativo anche dal punto di vista tecnico. “È un raggruppamento molto impegnativo – afferma alla lettura delle squadre il trainer Sanginario – sia per quanto concerne le trasferte da affrontare da un punto di vista logistico, sia per quanto riguarda l’aspetto prettamente tecnico. È l’unico che vede coinvolte cinque regioni. Avremo di fronte molte società con storie importanti come Chieti e Cus Ancona.

La formazione da battere credo sia il Bulldog Lucrezia. La Chaminade cercherà, dal canto suo, di migliorare quanto di buono già fatto lo scorso anno quindi penso sarà un girone molto difficile e impegnativo sotto tutti i punti di vista”.

Il girone – Bulldog Lucrezia, Chaminade Campobasso, CLN Cus Molise, Faventia, Corinaldo, Cus Ancona, Eta Beta Fano, Città di Chieti, ASKL, Gadtch 2000, Real Dem, Vis Gubbio.

Hammers Rugby Campobasso, Raw Signs Comunicazione, Senza categoria

Ufficializzati i vincitori del contest fotografico di FIR Campania

vincitore_gioco_-_davide_pulimeno_-_verso_la_vittoria
Davide Pulimeno vince nella categoria “Gioco” con la foto “Verso la vittoria”,

Si è conclusa la prima edizione del Rugby Campania Foto Contest. Quattro gli scatti vincitori, che hanno ricevuto la maggioranza delle preferenze espresse dai follower della pagina Facebook del Comitato Regionale Campano. Antonio Anzivino si aggiudica il premio “Minirugby” con l’opera “Difendere l’ovale”, mentre Antonio De Maria registra un doppio successo grazie alla foto “Invictus” nell’ambito “Emozionale” ed allo scatto titolato “Arte e artisti” per la categoria di concorso “Artwork”.

Sono stati in tutto venti gli autori che hanno preso parte all’iniziativa, trasmettendo nel complesso quarantanove fotografie. Gli scatti, divisi in quattro ambiti tematici di concorso, sono stati votati da diverse centinaia di appassionati per un totale di quasi quattromila preferenze totali. Continue reading “Ufficializzati i vincitori del contest fotografico di FIR Campania”

comunicazione, Raw Signs Comunicazione

Cln Cus Molise, pronto a partire. Il dg Griguoli: “Ci siamo presi il tempo giusto per pianificare la nuova stagione e non lasciare nulla al caso”

clnlogoUn mese di lavoro a fari spenti, per mettere in cantiere un progetto capace di andare oltre alle contingenze economiche e sportive del singolo periodo pensando a prevedere nuove e più durature possibilità di sviluppo attraverso una simbiosi imprescindibile tra il territorio e le società sportive che lo rappresentano a livello nazionale.

Questo è ciò che il CLN CUS Molise ha fatto per tutto giugno, inserendo prima nuovi tasselli nel suo apparato dirigenziale e ristrutturando poi, con calma e certosina pazienza, l’assetto della società, per poter poi procedere in modo chiaro e spedito alla programmazione di questa nuova stagione intesa come punto di partenza di un discorso legato al settore giovanile e alle risorse tecniche locali da lanciare con scrupolosità e attenzione in pianta stabile in prima squadra nei campionati a venire. Continue reading “Cln Cus Molise, pronto a partire. Il dg Griguoli: “Ci siamo presi il tempo giusto per pianificare la nuova stagione e non lasciare nulla al caso””