comunicazione, Hammers Rugby Campobasso, Raw Signs Comunicazione

Reso noto il calendario di C2, per gli Hammers debutto in casa contro Salerno

haPrenderà il via domenica 14 ottobre il campionato di serie C2 di rugby che vedrà, tra le otto squadre protagoniste, anche la compagine campobassana degli Hammers. Continue reading “Reso noto il calendario di C2, per gli Hammers debutto in casa contro Salerno”

Editoria, Raw Signs Editoria

Raw Signs ripubblica in digitale le lettere argentine di Luigi Barzini del primo Novecento

Una delle possibilità che la tecnologia può donare è legata al suo rapporto con il concetto di tempo.

Il digitale ha la capacità di essere strumento per accedere a contenuti importanti  e di conseguenza il potere di offrire l’opportunità di fruire di questi nel tempo.

Questo è ciò che avviene con Re-Public la nuova collana digitale di Raw Signs, dove vengono ripubblicate opere che altrimenti cadrebbero nel dimenticatoio e che, invece, secondo Raw Signs hanno ancora molto da dire.

Re-Public esordisce con “L’Argentina vista come è” di Luigi Barzini, una raccolta di lettere pubblicate dal Corriere della Sera nel 1902.

Carmine Aceto ci restituisce la testimonianza di un grandissimo giornalista italiano e con una sua originale introduzione ci guida nella lettura.

Agli inizi del 900′ generazioni di migranti italiani si imbarcano per l’Argentina alla ricerca di una vita migliore, ma ad attenderli non ci sono nuove opportunità, ma un’esistenza abitata da sofferenze estreme.

“L’Argentina vista come è” raccoglie le lettere di Luigi Barzini, inviato del Corriere della Sera che si imbarca insieme a milioni di migranti italiani per comprendere cosa rappresentasse per loro Ll’Argentina.

Barzini si documenta sul campo e ci informa sulla condizione dei suoi connazionali che partono attratti dalle false promesse del governo argentino che li conduce alla rassegnazione e li rende prigionieri.

Uomini e donne abbandonati alla miseria e agli stenti, costretti ad adattarsi a qualunque tipo di lavoro per tentare di sopravvivere, povera gente sfruttata come merce che arriva in abbondanza e a basso prezzo e che rappresenta la vera ricchezza del paese.

Barzini ci racconta una verità e ci porta a riflettere sul concetto stesso di emigrazione e i sentimenti che lo compongono, emozioni più che mai attuali e  che ci aiutano a ripensare il nostro oggi.

Raw Signs con la sua nuova collana Re-Public ci sostiene in una rilettura del passato e ci mette a disposizione frammenti della nostra storia.

Guardando indietro riusciamo a comprendere che ciò che è  trascorso può aiutare a comporre con consapevolezza il presente.

Raw Signs Editoria, Raw Signs Studio Editoriale, RawSignsEbookShop

“L’Argentina vista come è” di Luigi Barzini torna in un’edizione digitale pubblicata da Raw Signs

L'argentina vista come èLe “lettere argentine” di Luigi Barzini, pubblicate dal Corriere della Sera nel 1902, quando gli emigranti eravamo noi, da oggi 13 luglio le ritrovate sui maggiori store online ripubblicate in edizione digitale (epub e mobi) da Raw Signs studio editoriale, nella collana Re-Public con un’introduzione originale curata e scritta da Carmine Aceto.

Nella collana Re-Public vengono ripubblicate opere che altrimenti cadrebbero definitivamente nel dimenticatoio e che, invece, secondo Raw Signs hanno ancora molto da dire per spiegare e illustrare la complessità della nostra contemporaneità.

L’ARGENTINA VISTA COME È – Luigi Barzini
Editore: Raw Signs
Lingua: Italiano
Protezione: Watermark
Formati disponibili: Epub, Kindle

Acquistalo sullo store di Raw Signs o sulla libreria totalmente digitale di Raw Signs Ebook Shop a 1,99!

comunicazione, Raw Signs Comunicazione

Cln Cus Molise, pronto a partire. Il dg Griguoli: “Ci siamo presi il tempo giusto per pianificare la nuova stagione e non lasciare nulla al caso”

clnlogoUn mese di lavoro a fari spenti, per mettere in cantiere un progetto capace di andare oltre alle contingenze economiche e sportive del singolo periodo pensando a prevedere nuove e più durature possibilità di sviluppo attraverso una simbiosi imprescindibile tra il territorio e le società sportive che lo rappresentano a livello nazionale.

Questo è ciò che il CLN CUS Molise ha fatto per tutto giugno, inserendo prima nuovi tasselli nel suo apparato dirigenziale e ristrutturando poi, con calma e certosina pazienza, l’assetto della società, per poter poi procedere in modo chiaro e spedito alla programmazione di questa nuova stagione intesa come punto di partenza di un discorso legato al settore giovanile e alle risorse tecniche locali da lanciare con scrupolosità e attenzione in pianta stabile in prima squadra nei campionati a venire. Continue reading “Cln Cus Molise, pronto a partire. Il dg Griguoli: “Ci siamo presi il tempo giusto per pianificare la nuova stagione e non lasciare nulla al caso””