Web

Amazon aumenta i suoi ricavi grazie ai servizi cloud

two brown pencils
Photo by Tobias Dziuba on Pexels.com

Ancora segnali positivi per Amazon che ha diffuso i ricavi dell’azienda del secondo trimestre dell’anno sottolineando il +39% di ricavi ottenuto soprattutto con l’aumento degli acquisti online e una maggiore domanda di servizi cloud.Le vendite nette per Amazon sono salite a 52,89 miliardi di dollari rispetto ai 37,96 miliardi registrati l’anno precedente nello stesso periodo ma le previsioni erano ancora superiori. A spingere forte gli introiti del gruppo è Amazon Web Services (AWS), il business dei servizi cloud in rapida crescita che sono aumentati del 49% arrivando a 6,11 miliardi di dollari, superando la stima che era di 6 miliardi.

AWS offre servizi di elaborazione, storage di database, distribuzione di contenuti e molto altro, ideali per creare applicazioni in modo flessibile, scalabile e affidabile.

aws.amazon.com 

AWS consente di acquisire esperienza diretta con la piattaforma, i prodotti e i servizi AWS anche attraverso piani gratuiti. Questi servizi sono operativi in 12 regioni geografiche in cui Amazon stessa ha suddiviso il globo. Tra questi servizi i più conosciuti sono Amazon Elastic Compute Cloud (EC2) e Amazon Simple Storage Service (S3).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...