Editoria, On Offense, Raw Signs Editoria, Raw Signs pubbliche relazioni, RawSignsEbookShop

Le poesie dei ragazzi del “Gemello di Einstein” pubblicate in digitale da Raw Signs

dislessiaSi è conclusa da poco la settimana della dislessia e Il Gemello di Einstein, centro per l’apprendimento con sede a Campobasso, aperto a tutti gli studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali, ha scelto la poesia per approfondire un tema che ha bisogno di informazione professionale costante e anche di un approccio forse più diretto e sgombro da pregiudizi.

Nel corso della settimana della dislessia, gli studenti del Gemello di Einstein hanno avuto la possibilità di raccontare e raccontarsi con i loro pensieri, i loro sogni, condotti per mano dagli operatori del centro diretto dalla Dott.ssa Francesca Lembo, giungendo, attraverso un preciso lavoro metodologico, a tradurre in poesia le loro passioni.

Francesca e Teresa lembo
Francesca e Teresa Lembo

“La scelta della poesia come mezzo per parlare della dislessia ha trasformato in “senso” la voce di ragazzi che conoscono questo argomento e convivono con un modo di apprendere differente – ha dichiarato la Dott.ssa Francesca Lembo – e ha permesso anche a noi operatori di costruire con i ragazzi momenti di confronto molto più intimi e aperti che aiutano a farli sentire parte integrante di una comunità d’apprendimento in continua evoluzione. Parlare di dislessia e di disturbi specifici di apprendimento è necessario non solo per loro ma anche per chi quotidianamente li sostiene in una crescita che tenga conto delle personali caratteristiche di ogni singolo ragazzo”.

Dal 6 ottobre è stata pubblicata in ebook su tutti gli store, la raccolta di poesie nata da questa esperienza con il titolo: “Dentro Io mi Sento Libero E Sono Sempre Io a scegliere dove Andare”, edite in digitale da Raw Signs, nella collana On Offense, e scritte e curate da Teresa Lembo insieme ai ragazzi de Il Gemello di Einstein.

“L’esperienza di scoprire i mondi di questi giovani è stata utile e importante – ha detto Teresa Lembo curatrice del testo – e lo studio editoriale Raw Signs ha editato in digitale le poesie dei ragazzi rendendole disponibili in diversi formati sui maggiori store online. Anche questo momento di produzione editoriale vera e propria è stato condiviso con i ragazzi, rendendoli partecipi attivamente di un processo educativo multidisciplinare che, ovviamente, prima di ogni intento strettamente letterario ha avuto lo scopo di rendere esplicito a loro e a tutta l’opinione pubblica che non c’è nulla di irrealizzabile se si applicano gli strumenti più giusti seguendo strategie operative appropriate”.

Nella collana tutta in digitale di On Offese, che debutta ospitando le poesie dei ragazzi del Gemello di Einstein, lo studio editoriale Raw Signs proporrà nel tempo testi vari con il preciso intento di testimoniare come le idee sono importanti per il fatto stesso di essere uniche e capaci di stimolare riflessioni, curiosità, repliche e anche smentite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...